Speedy boy

Lo Speedy Boy corse e corse e corse quando alla fine arrivò in una fitta foresta.
Speedy Boy entrò e trovò un albero diverso dagli altri. Allora decise di prendere dei semi dall’albero e decise di chiamarlo Ulivo.
Allora uscì dalla foresta e ogni giorno andava a vedere cosa succedeva. Alla fine vide che erano cresciuti tanti alberi e così fu il primo uovo a scoprire l’ulivo.
Speedy Boy continuò il viaggio correndo alla massima velocità e incontrò il peggior nemico, il Megaprete.
Allora lo Sppedy Boy lanciò poteri incredibili correndo alla massima velocità e congelò il Megaprete però poi decise di sciogliere il ghiaccio e così diventare suo amico e così curandolo e riscaldandolo diventò suo amico e continuarono il viaggio insieme, finché a un certo punto iniziò a piovere e entrarono in una casa. Dentro questa casa c’era una cucina e incontrarono un cane carino che stava aprendo la bocca e sputò fuoco. Allora lo Speedy Boy vide se aveva smesso di piovere ed era così.
I due eroi uscirono subito e corsero per un’altra avventura.

 

dì la tua su "Speedy boy"